Strada e costruzioni abusive: denunciati proprietari di un ristorante a Marzamemi

Strada e costruzioni abusive: denunciati proprietari di un ristorante a Marzamemi

MARZAMEMI – Una strada abusiva, lunga 62 metri e larga 8, realizzata interamente con materiali di scarto dalle lavorazioni edili: il tutto per permettere il passaggio dei mezzi che, quasi sicuramente caricavano e scaricavano la merce per il proprio locale.

Il ristorante in questione si trova a Marzamemi gestito da Teodoro Bisonte e Nicola Bisonte, rispettivamente padre e figlio, entrambi denunciati per abusivismo edilizio. 


A scoprire l’illegalità sono stati i militari del Corpo Forestale di Siracusa.

Oltre alla strada abusiva, altre due scorrettezze sono venute alla luce: due costruzioni non autorizzate attigue al ristorante. Nello specifico, un casotto in muratura, demolito poco prima dell’arrivo dei militari e una struttura in legno che si estende per circa 66 metri quadrati, realizzata sempre su una base in calcestruzzo.

La veranda era già arredata di tavoli e sedie e sarebbe entrata in funzione entro pochi giorni.

Le due costruzioni e la strada sono state poste sotto sequestro.