Siracusa, arrestato un coltivatore di droga. Denunciati anche un uomo e una donna

Siracusa, arrestato un coltivatore di droga. Denunciati anche un uomo e una donna

SIRACUSA – Nella serata di ieri, nell’ambito dei rafforzati servizi mirati a frenare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno arrestato un uomo di 22 anni, di origine palermitana ma di fatto dimorante nel capoluogo aretuseo e già conosciuto alle forze di polizia, colto in flagranza del reato di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

In specie, a seguito di perquisizione eseguita presso alcuni caseggiati presenti nel fondo rurale annesso all’abitazione ove il giovane vive con il padre, gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato 87 piante di marijuana, 20 delle quali giunte a maturazione e con ampia infiorescenza, di altezza compresa trai 60 ed i 125 cm; lampade alogene ed attrezzature idonee alla coltivazione al chiuso nonché presso l’abitazione 29,5 grammi di hashish e 7 grammi di marijuana.


Al termine delle incombenze di rito, il giovane è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Inoltre, nell’ambito della medesima attività di Polizia giudiziaria, gli agenti della Squadra Mobile hanno denunciato una donna di 50 anni in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di una pistola lanciarazzi. Nello specifico, a seguito di perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 3 buste di sostanza stupefacente del tipo marijuana, del peso di 1 kg ciascuna ed 1 busta della medesima sostanza, del peso di 194 grammi (totale 3,194 kg di marijuana), che la parte asseriva essere sativa ma per cui sono in corso accertamenti, nonché una pistola semiautomatica lanciarazzi, di colore nero, corredata di relativo caricatore privo di cartucce.

Infine gli agenti della Squadra Mobile hanno denunciato un giovane di 26 anni colto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di perquisizione domiciliare estesa successivamente al veicolo a lui in uso, i poliziotti rinvenivano e sequestravano 14,2 grammi di marijuana e 6,2 grammi di hashish già suddivisa in dosi pronte per la vendita al dettaglio.