Si impicca nell’area di una giostra per bambini, lascia moglie e figli

Si impicca nell’area di una giostra per bambini, lascia moglie e figli

SIRACUSA – È morto suicida un uomo di 46 anni a Marzamemi, nel borgo marinaro a sud di Pachino. Il 46enne era un fornaio, che ha deciso di impiccarsi nell’area di una giostra per  bambini.

Dell’uomo si sono accorti dei passanti che hanno subito allertato le forze di Polizia. Sono in corso le indagini, ma non sembra ci siano dubbi sulle cause del decesso.


Invece, le motivazioni del tragico gesto non sono ancora chiare, è possibile che l’uomo stesse affrontando un periodo difficile della propria vita. L’uomo ha lasciato la moglie e i figli.

Numeri utili

Come sempre, vi ricordiamo che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800.168.678.

Foto di repertorio