Pistola automatica e munizioni in casa: in manette 42enne del Catanese

Pistola automatica e munizioni in casa: in manette 42enne del Catanese

LENTINI – Continuano i servizi in ambito provinciale relativi alla prevenzione dei furti in aree rurali. Infatti i carabinieri della Stazione di Lentini unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sicilia, hanno arrestato per il reato di detenzione illegale di armi da sparo e munizioni, D.L.F., 42enne originario di Militello Val di Catania.


In particolare i militari dell’Arma, nell’ambito dei periodici controlli finalizzati alla prevenzione e repressione dei furti negli agrumeti e uliveti soprattutto nella zona nord della provincia, hanno controllato un terreno agricolo dove l’uomo svolgeva l’attività di guardiania.

I militari, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno trovato nella disponibilità dell’uomo una pistola automatica marca Browning calibro 7,65 con relativo caricatore inserito contenente 2 munizioni dello stesso calibro, il tutto occultato all’interno di mobilia del suo domicilio e irregolarmente detenuto poiché di proprietà del defunto padre dell’uomo.


Quanto rinvenuto dai militari, è stato sottoposto a sequestro, mentre l’arrestato è stato condotto nel suo domicilio agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria aretusea.