Perseguitava e picchiava l’ex compagna: 3 mesi di carcere per un 37enne

Perseguitava e picchiava l’ex compagna: 3 mesi di carcere per un 37enne

SIRACUSA – I carabinieri della Stazione di Siracusa Belvedere hanno arrestato, su ordine dell’autorità giudiziaria, un pregiudicato siracusano di 37 anni, che nel 2019 si era reso responsabile di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna.

Dopo l’interruzione della relazione voluta dalla donna, il soggetto aveva, a più riprese, perseguitato, maltrattato e picchiato la vittima.


Al termine delle indagini condotte dai carabinieri e alla fine del procedimento penale, è arrivata per l’uomo la condanna.

Rintracciato e arrestato dai militari dell’Arma di Belvedere, dovrà scontare la pena di 3 mesi di carcere, così come disposto dall’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento.