Paura nella notte, esplode un ordigno davanti a un autolavaggio: residenti “svegliati” dal boato

Paura nella notte, esplode un ordigno davanti a un autolavaggio: residenti “svegliati” dal boato

SIRACUSA – Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere poco dopo l’una della notte scorsa davanti a un autolavaggio a Cassibile (Siracusa) proprio a 15 chilometri dal centro città.

A lanciare l’allarme sarebbero stati, secondo i primi accertamenti, i residenti del luogo, svegliati dal forte boato.


L’esplosione ha danneggiato l’ingresso della struttura e sul caso stanno indagando i carabinieri. Acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza, si tenterà di risalire agli autori.

Nel frattempo, ieri, in Prefettura a Siracusa si è riunito il Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica per discutere delle intimidazioni avvenute ad Augusta.

Foto di repertorio