Marzamemi, tensione per incendio nel locale dell’onorevole Gennuso: possibile atto intimidatorio

Marzamemi, tensione per incendio nel locale dell’onorevole Gennuso: possibile atto intimidatorio

PACHINO – Momenti di tensione a Marzamemi, frazione marinara di Pachino (provincia di Siracusa), dove un incendio ha interrotto la tranquilla notte tra martedì e mercoledì scorsi.

Obiettivo del rogo, probabilmente di matrice dolosa, è “Le Saline Room”, ristorante adiacente al Bed&Breakfast appartenente all’onorevole Giuseppe Gennuso, parlamentare regionale sospeso.  A impedire il propagarsi delle fiamme sarebbero stati i titolari di una vicina panineria, intervenuti dopo aver visto il fumo nello stabilimento.

Secondo una prima ipotesi, potrebbe trattarsi di un atto intimidatorio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pachino, che hanno avviato le indagini del caso. Fortunatamente sembra che le fiamme non abbiano provocato gravi danni a cose o persone.

Immagine di repertorio