Lite tra due stranieri, intervengono gli agenti: su un algerino pendeva un decreto di espulsione

Lite tra due stranieri, intervengono gli agenti: su un algerino pendeva un decreto di espulsione

SIRACUSA – Agenti delle Volanti del capoluogo aretuseo sono intervenuti in Riva delle Poste per una lite in atto tra due cittadini stranieri.

A seguito degli accertamenti, uno dei due stranieri coinvolti nella lite, L.N. algerino di 49 anni, è risultato destinatario di un decreto di espulsione e per tale motivo è stato denunciato per inadempienza all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale e trattenuto nell’ufficio immigrazione in attesa di ulteriori determinazioni.

Lo stesso, inoltre, è stato denunciato per porto abusivo di arma da taglio.

Immagine di repertorio