Ladro seriale segue le “prede”, poi ruba zaini e i loro averi: arrestato incubo dei turisti in spiaggia

Ladro seriale segue le “prede”, poi ruba zaini e i loro averi: arrestato incubo dei turisti in spiaggia

SIRACUSA – I carabinieri della Stazione di Siracusa-Ortigia, hanno arrestato in flagranza un 46enne di Floridia, già con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, in quanto responsabile di una serie di furti in danno dei turisti che si recavano nella nota località balneare “Calarossa”.

I carabinieri, attraverso una serie di servizi di appostamento e con l’analisi delle telecamere di sorveglianza cittadina, sono riusciti a identificarlo e a bloccarlo poco dopo il furto di uno zaino a una turista.


La refurtiva, anche di precedenti furti, era costituita da telefonini e portafogli con discrete somme in contanti che verosimilmente i turisti avevano prelevato poco prima, segno che il ladro ne aveva probabilmente seguito gli spostamenti prima di “sceglierli” come vittime.

Al termine delle attività l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa, mentre ciò che è stato sottratto è stato restituito ai proprietari.

Foto di repertorio