Esplosione nella notte a Sortino, crolla una casa e muore un uomo: trovata la sorella sotto le macerie

Esplosione nella notte a Sortino, crolla una casa e muore un uomo: trovata la sorella sotto le macerie

SORTINO – Un uomo ha perso la vita la notte scorsa in seguito all’esplosione e al successivo incendio, in un’abitazione di due piani a Sortino, in provincia di Siracusa.

La vittima è un uomo di 56 anni, Vincenzo Failla, operaio forestale. Secondo una prima ricostruzione, all’origine dello scoppio avvenuto in via Carlentini ci sarebbe una fuga di gas.


Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco che ora sono al lavoro per mettere in sicurezza l’area. Estratta viva dalle macerie la sorella della vittima che abitava insieme a lui.

La donna è stata trasferita in ospedale dove al momento non si conoscono le sue condizioni.

Fonte foto Facebook – Roberto Zappulla