Beccati a rubare 200 litri di carburante da una azienda vinicola, in manette due uomini

Beccati a rubare 200 litri di carburante da una azienda vinicola, in manette due uomini

NOTO – Durante un normale servizio di controllo del territorio, una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Noto (Siracusa) hanno notato che il cancello di una azienda vinicola era stranamente aperto in orario serale.

I militari, a bordo della loro auto di servizio, hanno attraversato il viale di accesso e hanno sorpreso due uomini che, dopo aver danneggiato il sistema di allarme, si stavano appropriando di circa 200 litri di carburante prelevandolo da una cisterna e riversandolo all’interno di numerose taniche che tenevano nella loro auto.


I due uomini sono stati arrestati in flagranza per tentato furto aggravato e saranno condotti nel Tribunale di Siracusa per l’udienza di convalida dell’arresto.

Foto di repertorio