“Appena mi tocchi, tu mori”, tredicenni picchiano coetanee per gelosia: denunciate

“Appena mi tocchi, tu mori”, tredicenni picchiano coetanee per gelosia: denunciate

CARLENTINI – Episodio di violenza a Carlentini, in provincia di Siracusa ai danni di due ragazzine di 13 anni che sono state aggredite da due coetanee.

Adesso le responsabili sono state denunciate per violenza e minacce dagli agenti del commissariato di Lentini.


Il video, che ritrae le minorenni intente a picchiare le loro “prede” ha fatto già il giro del web ed è stato registrato durante la festa patronale di Santa Tecla.

Si possono notare schiaffi alle tredicenni, una sarebbe stata afferrata anche per i capelli e costretta a baciare le scarpe di una delle denunciate.

Secondo i primi accertamenti, pare che la rissa sia avvenuta per motivi di gelosia per un ragazzo.

A mia non m’a tuccari. Appena mi tocchi, tu mori“, si sente nel filmato. Insieme ad altri insulti e violenza.