Covid Sicilia, il sindaco di Priolo Gargallo chiede a Musumeci la revoca della zona rossa

Covid Sicilia, il sindaco di Priolo Gargallo chiede a Musumeci la revoca della zona rossa

PRIOLO GARGALLO – Non promette bene la situazione Covid in Sicilia, dove aumenta il numero dei comuni in zona rossa ma c’è anche chi ne chiede la revoca in vista di un miglioramento della situazione epidemiologica, come nel caso del sindaco di Priolo Gargallo (Siracusa).

Il primo cittadino Pippo Gianni, come si legge nella pagina Facebook dell’amministrazione comunale, ha dichiarato ieri: “I dati sui contagi appena ricevuti dall’Asp sono in calo e pertanto ho immediatamente chiesto al governatore della Sicilia di revocare il provvedimento che istituiva la zona rossa per il nostro paese”.


Gianni aggiunge: “Speriamo di avere notizie in merito già domani (oggi) e speriamo soprattutto che i contagi non salgano più. Per questo mi appello al senso di responsabilità di ogni cittadino“.

Immagine di repertorio