Sanremo 2023, chi sono i siciliani in gara: un ritorno tanto atteso

Sanremo 2023, chi sono i siciliani in gara: un ritorno tanto atteso

SICILIA – Tra i big di Sanremo 2023, annunciati domenica scorsa da Amadeus, spiccano i nomi di tre artisti siciliani che si esibiranno il prossimo febbraio sul prestigioso palco dell’Ariston.

Si tratta di cantanti che in passato hanno già avuto modo di portare un’inconfondibile dose di sicilianità” al famoso Festival e che adesso sono pronti a riprovarci: Colapesce e Dimartino, che costituiscono un duo, e Levante.


Chi sono Colapesce e Dimartino?

Conosciuti per il successo impareggiabile di “Musica leggerissima“, Colapesce e Dimartino hanno portato, quasi due anni fa, gioia e allegria nelle case di moltissimi italiani che non hanno potuto fare a meno di ballare su uno dei pezzi più orecchiabili degli ultimi tempi.

Nonostante siano noti soprattutto per la partecipazione a Sanremo 2021, i due siciliani sono gli autori di canzoni interpretate da artisti di alto livello, come Emma, Luca Carboni, Malika Ayane, Guè Pequeno, Irene Grandi, Arisa, Gaia.

Hanno anche firmato i recenti brani “Lo stretto necessario”, cantato da Levante con Carmen Consoli e “Bravi a cadere” di Marracash.

La biografia di Colapesce

Il suo vero nome è Lorenzo Urciullo, nato nel settembre 1983 a Solarino (Siracusa).

Nel 2012 ha ricevuto la Targa Tenco con l’album d’esordio “Un meraviglioso declino”. Nel 2013 è stato citato dal prestigioso quotidiano inglese “The Guardian” come esempio di musica italiana da esportazione.

La famosa rivista musicale britannica, intitolata NME (New Musical Express) lo ha definito come uno dei migliori prodotti pop in lingua non anglofona d’Europa. Nel 2019 ha anche esordito come attore in “Stanno tutti male”, scritto da lui insieme a Riccardo Goretti e Stefano Cenci.

La biografia di Dimartino

Si chiama Antonio Di Martino ed è nato a Palermo nel dicembre 1982.

Ha esordito nel 2010 con “Cara maestra abbiamo”. Nel 2012 ha pubblicato “Sarebbe bello non lasciarsi mai ma abbandonarsi ogni tanto è utile”. Nel 2015 è uscito “Un paese ci vuole”, noto per essere ispirato a “La luna e i falò” di Cesare Pavese. Nel 2019 è stato pubblicato il suo quarto album, “Afrodite”.

Chi è Levante?

All’anagrafe Claudia Lagona, Levante è nata a Caltagirone (Catania) nel 1987. L’artista da tempo vive a Torino, dove si è trasferita nel 2001, a distanza di cinque anni dalla morte del padre.

Non è la prima volta che prende parte al Festival di Sanremo: nel 2020 ha partecipato con il brano “Tikibombom“, piazzatosi dodicesimo nella classifica finale.

Nel luglio 2020 è uscito “Sirene”, seguito da “Vertigine”. Nel maggio 2021 è stato pubblicato il singolo “Dall’alba al tramonto” e nel giugno 2021 “E questo cuore non mente”.

Foto di repertorio