La palermitana Beatrice Quinta sfiora la vittoria ad X-Factor: secondo posto per la “Queen”

La palermitana Beatrice Quinta sfiora la vittoria ad X-Factor: secondo posto per la “Queen”

PALERMO –  Si è concluso il lungo viaggio di X-factor che ha visto come trionfatori “I Santi Francesi” ma con un secondo posto “targato Sicilia” la palermitana Beatrice Quinta che ha sfiorato la vittoria.

Quinta, “queen” di questa edizione (soprannome che si è guadagnata all’interno del programma),  ha scaldato il palco con il suo inedito “Se$$o”, già in testa nelle classiche dei singoli rilasciati all’interno del programma. Ma chi è la cantante palermitana?


I primi passi a Sanremo Giovani

La vera “queen” di questa edizione, cosi definita a causa dei suoi look particolarmente eccentrici e il suo modo di dominare il palco, non è nuova agli schermi televisivi. Infatti, la sua prima apparizione risale al 2015, quando partecipò a Sanremo, nella categoria giovani.

In quell’edizione presentata da Carlo Conti, una delle più fortunate in ambito musicale (dato che aveva visto la partecipazione di numerosi cantanti che attualmente dominano il panorama musicale italiano, tra cui Irama, Mahmood ed Ermal Meta) riuscì a conquistarsi la partecipazione alla finale con la canzone Paulette, ma il vero esordio avvenne ben quattro anni dopo con la pubblicazione da parte di Warner Music Italy di “Coco Pops“.

Orgoglio palermitano, Beatrice Maria Visconti classe 1999, cresce con una grande passione per la musica basando il suo stile sui look classici degli anni 70′, tipico del mondo pop, ma con un pizzico di ironia e sensualità che la caratterizzano.

Cresciuta ascoltando David Bowie e i Depeche Mode, tra le sue maggiori ispirazioni ci sono Britney Spears e Lady Gaga.

Il percorso e le polemiche

La cantautrice è stata definita “diva televisiva” dal suo stesso coach, Dargen D’amico che, durante la sua esibizione di ieri ha sottolineato come il suo singolo sia quello maggiormente venduto e come lei sia la migliore performer della stagione 2022.

Per alcuni giorni è diventato virale il video in cui dopo una delle sue esibizioni ha ricevuto una sorta di “dichiarazione” da parte del giudice Rkomi, affermando che ascoltandola “è scattato qualcosa in lui”, in modo molto imbarazzato. La giovane però decise di liquidarlo abilmente, rispondendo “parliamone dopo la fine di X-Factor, anche perché questa cosa potrebbe metterti in una posizione scomoda. Anche se io sono una fan delle posizioni scomode…”.

Ma il cantante non è stato l’unico a subire il fascino della queen. Difatti, Morgan durante il duetto con lei in semifinale, ne è rimasto particolarmente sorpreso, lasciandosi andare anche ad un esclamazione “che figa”. Si sono esibiti sulle note de La crisi dei Bluvertigo, una delle canzoni italiane più attuali di sempre.

I due, hanno saputo conquistare completamente il pubblico con una esibizione che ha visto al centro un pianoforte e attorno la loro grinta e talento, tanto da riuscire a mettere d’accordo tutti e 4 i giudici.

I suo percorso è stato sempre un crescendo di consensi, grazie alla su notevole capacità di stare sul palco dimostrata puntata per puntata.

Durante i live, tra le cover  vi sono state “Don’t stop Believin” del gruppo rock Journey, “Fiori rosa, fiori di pesco” di Luci Battisti e ‘Teorema’ di Marco Ferradini, riuscendo a scatenare la platea.

Il duetto con la Michelin e il medley con il “best of”

Ad aprire le danze della finale è stata proprio la presentatrice, Francesca Michelin che ha condiviso il palco del Mediolanum Forum di Assago con Beatrice nella prima manche.

Le due artiste si sono esibite con il brano “Acida” dei Prozac+, scatenando un lungo applauso da parte dell’intera platea, risultando cosi una delle più gradite al televoto – insieme ai Santi Francesi – tanto da sorprendere la giovane, dato che alle prime audizioni “è inciampata“, definendo invece il cambiamento di prospettiva come “poetico”.

Durante la seconda manche, vi è stato il “best of” con un mix di cover con cui gli artisti si sono esibiti nei live passati, attraverso un’emozionante interpretazione di Believe di Cher e Tutti i miei sbagli dei Subsonica.

Subito i commenti dei giudici post-esibizione risuonano nella platea, “Sei una macchina da hit dentro e fuori il palco, come i grandi“, il giudizio di Rkomi, “Sei l’unica vera pop-star di questo X-Factor“, le parole di Fedez.

A un passo dalla realizzazione di un sogno

Dopo l’esibizioni live dei 4 giudici e dei super ospiti Meduza e Pinguini Tattici Nucleari, che hanno infiammato il Forum, i 4 finalisti – Santi Francesi, Linda. I Tropea e Quinta- si sono esibiti con i loro singoli di lancio.

La cantante, ancora una volta domina il palco con Se$$o, riuscendo cosi a convincere pienamente il suo coach, tanto da spingerlo a chiederle una collaborazione.

Il sogno di Beatrice però, si blocca al secondo posto, preceduta dai vincitori Santi Francesi, eletti dal pubblico. Ma niente è perduto, il palco di X-Factor si è sempre dimostrato un trampolino di lancio per moltissimi artisti, tra cui i Maneskin, classificati proprio secondi nell’edizione del 2017.

Foto Intagram – Xfactor Italia e Beatrice Quinta