Totò Cuffaro fa mea culpa: “Ho sbagliato tutto, ho alterato il corso del rapporto elettorale”

Totò Cuffaro fa mea culpa: “Ho sbagliato tutto, ho alterato il corso del rapporto elettorale”

PALERMO – L’ex governatore della Sicilia Totò Cuffaro, parlando con i cronisti a Palermo ha lasciato delle dichiarazioni sul suo operato: “Io ho sbagliato tutto, ho distribuito prebende, ho fatto l’uomo di potere”.

“Nel passato piuttosto che coltivare l’aspetto ideologico dei partiti ho coltivato l’aspetto di scambio elettorale: per questo devo pagare un prezzo, questi sono gli errori che ho commesso e sono gravissimi perché ho alterato il giusto corso del rapporto elettorale“, ha aggiunto Cuffaro.


Io questo non lo voglio fare più, perché se avessi scelto di farlo mi sarei preso un po’ di deputati e li avrei candidati e invece nella lista della Dc Nuova sono tutti ragazzi che non hanno mai fatto politica“, conclude l’ex governatore della Sicilia.

Immagine di repertorio