Sicilia, Musumeci sul Ponte sullo Stretto: “Siamo davvero diventati una barzelletta nel mondo”

Sicilia, Musumeci sul Ponte sullo Stretto: “Siamo davvero diventati una barzelletta nel mondo”

SICILIA – Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, rispondendo a una domanda postagli dai giornalisti in merito al Ponte sullo Stretto, ha risposto così: “Siamo davvero diventati una barzelletta nel mondo“.

Il tema non è una o tre campate per realizzarlo, il tema è se c’è la volontà politica del Governo Draghi di realizzare finalmente questa grande infrastruttura. Io temo – ha proseguito Musumeci – l’ho detto e lo ripeto, che il Governo, ma non soltanto questo, subisca forti e condizionanti pressioni da parte di lobbies economiche del Nord“.


A ribattere su quanto affermato dal presidente della Regione è stata Maria Stella Gelmini che, in quanto ministro per gli affari regionali – a margine del Forum “Verso Sud” – ha smentito quanto affermato da Musumeci.

Il Ponte sullo Stretto – ha affermato Gelmini – è una priorità del Governo e stiamo lavorando ad una legge quadro sulle autonomie che sfata il luogo comune di un Nord contrapposto al Sud e di un’autonomia che danneggia il Sud. Non avrebbe senso in una stagione di straordinari investimenti come quelli che stiamo facendo“.

Foto di repertorio