Regione Siciliana, stabiliti premi di rendimento per i dipendenti

Regione Siciliana, stabiliti premi di rendimento per i dipendenti

SICILIA – É stato siglato l’accordo tra i sindacati ed il Governo Regionale per quanto concerne i premi di rendimento dei dipendenti della Regione Siciliana. Secondo l’accordo raggiunto, i premi di rendimento partiranno da un minimo di 800 euro per la categoria più bassa sino ad un massimo di 1.800 euro per i funzionari di fascia più alta.

Il costo per la Regione siciliana sarà di oltre 27 milioni di euro a cui andranno aggiunti 10 milioni e 608 mila euro per quanto riguarda gli straordinari.


I 27 milioni saranno indirizzati in base a parametri che premiano maggiormente le fasce più alte dei funzionari pubblici, a cui andrà un assegno una tantum superiore a mille euro.

Sono stati, intanto, sbloccati i ristori per le attività produttive colpite dalla pandemia, che erano rimasti bloccati nelle varie procedure burocratiche. Dunque i richiedenti aventi i requisiti  ne potranno finalmente beneficiare.

Foto di Repertorio