L’ex sindaco di Catania Salvo Pogliese verso l’elezione al Senato

L’ex sindaco di Catania Salvo Pogliese verso l’elezione al Senato

SICILIA – I verdetti all’uninominale avranno riflessi anche sul plurinominale, dove a entrare in gioco saranno i consensi ottenuti dalle singole liste.

I seggi saranno ripartiti con il sistema proporzionale, attingendo dai listini bloccati. Qui inciderà la posizione in lista e da questo punto di vista il primo verdetto che si può dare per scontato è l’elezione al Senato di Salvo Pogliese.


L’ex sindaco di Catania, dimessosi tra le polemiche e dopo un lungo stallo seguito alla sospensione da primo cittadino, è terzo nel listino nel collegio di Catania, ma ha davanti Nello Musumeci – vincitore dell’uninominale – e Carmela Bucalo che, sconfitta all’uninominale a Messina, sfrutterà il seggio da capolista nel collegio Sicilia 1.

Pogliese varcherà l’ingresso di Palazzo Madama con la consapevolezza di dovere affrontare il processo di secondo grado per il reato di peculato, relativo a vicende risalenti al periodo in cui era deputato regionale.

Foto di repertorio