Elezioni in Sicilia, Musumeci difende il suo operato e rilancia: “Abbiamo seminato tanto, raccoglieremo”

Elezioni in Sicilia, Musumeci difende il suo operato e rilancia: “Abbiamo seminato tanto, raccoglieremo”

SICILIA –Quando sono arrivato a Palazzo D’Orleans abbiamo trovato cinque anni di macerie. E non avevamo messo nel conto un anno e mezzo di blocco per via della pandemia di Covid-19, che ha occupato il 70% del nostro tempo“.

Lo ribadisce, attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Il governatore fa il punto su quanto fatto attualmente nel corso del suo operato alla presidenza regionale.


Abbiamo seminato tantissimo in questi anni e lo faremo ancora. Ma abbiamo ancora il diritto di raccogliere. Lo dice la legge del contadino: chi semina raccoglie“, precisa il governatore in vista di una sua potenziale riconferma post-elezioni regionali.

Sono cose note a tutti, che ho già spiegato lo scorso anno pubblicamente e in maniera trasparente. Com’è mio solito fare“, conclude il governatore siciliano.

Immagine di repertorio