Meteo Sicilia, l’estate continua a trionfare sull’isola: Catania e Siracusa calde e con rischio incendi

Meteo Sicilia, l’estate continua a trionfare sull’isola: Catania e Siracusa calde e con rischio incendi

SICILIA – Poche nuvole, tanto sole e ancora caldo: niente di nuovo in Sicilia sul fronte delle previsioni meteo, almeno non per la giornata di domani, mercoledì 25 agosto 2021.

Quella di domani sarà, come le ultime, una giornata tipicamente estiva. Il sole dominerà l’isola, con pochissime eccezioni (alcune nuvole potrebbero “oscurare” temporaneamente il cielo ad Agrigento e Caltanissetta, ma nulla di più). Non si prevedono fenomeni temporaleschi di rilievo o piogge.


Il bel tempo dovrebbe continuare anche nei prossimi giorni. Come spiega Sias Sicilia (Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano), “la perturbazione che attualmente sta interessando l’Italia centrale nel corso della giornata odierna si porterà sulle Regioni meridionali, apportando condizioni di moderata instabilità che si protrarranno anche nella giornata di mercoledì. La Sicilia rimarrà invece sotto l’azione di un robusto campo di alta pressione che garantirà ancora tempo stabile e soleggiato con temperature in lieve aumento“.

Presto, però, potrebbe arrivare l’instabilità: “Tuttavia, nella giornata di giovedì il settore tirrenico, e soprattutto il tratto del Messinese, sarà interessato dagli strascichi della perturbazione che apporterà nuvolosità a tratti intensa con associati rovesci”.

Le temperature saranno “localmente molto elevate sui settori orientali”. Le massime raggiungeranno, infatti, picchi di 36 e 39 gradi rispettivamente a Catania e Siracusa, le giornate più calde domani. Secondo il bollettino della Protezione civile, potrebbero esserci ondate di calore, ma solo di livello 1 (il più basso), a Messina e Palermo.

Sul fronte del rischio incendi, l’isola sarà quasi interamente in stato di preallerta (o allerta arancione). Più in pericolo, invece, le province di Catania e Siracusa: per le due città della Sicilia orientale, infatti, è prevista l’allerta rossa (massima).

I mari saranno abbastanza calmi (anche se, secondo Sias Sicilia, nel pomeriggio è previsto un “incremento del moto ondoso su Canale di Sicilia e mar Ionio”, i venti deboli o moderati quasi ovunque.

Immagine di repertorio