Meteo Sicilia domani, torna il maltempo: piogge, venti e cieli coperti – LE PREVISIONI

Meteo Sicilia domani, torna il maltempo: piogge, venti e cieli coperti – LE PREVISIONI

SICILIA – Dopo giorni tra sole e giornate primaverili torna l’instabilità meteorologica, con annuvolamenti e piogge su tutta la Sicilia.

A provocare la fine del bel tempo sulla nostra Isola è il cedimento, iniziato già nei giorni scorsi, dell’anticiclone che ha permesso l’ingresso di correnti umidi sui cieli siciliani.


Nonostante queste previsioni, fortunatamente, gli esperti del dipartimento della protezione civile della Presidenza della Regione Siciliana non hanno previsto alcuna allerta meteo.

Previsioni

La giornata di domani, 7 marzo, sarà caratterizzata da cieli coperti caratterizzati da passaggi di nubi dense, soprattutto nei settori centrali (Enna) e nord-occidentali (Messina, Palermo e Trapani) della Sicilia

Le precipitazioni (piogge) passeranno da isolate o sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sulla Sicilia settentrionale (Palermo, Trapani) e nord-orientale (Catania e Messina), con quantitativi cumulati deboli.

Previsti, inoltre, venti tendenti a localmente forti sud-orientali sulla Sicilia meridionale e occidentale (Agrigento, Ragusa e parte del Nisseno).

Per quanto concerne i bacini marittimi, si prevedono tendente a molto mosso lo Stretto di Sicilia (Messina).

Temperature

La provincia più calda sarà Catania, con temperature massime fino a 19°C e minime a 12°C. Il territorio più freddo, come di consueto, si conferma l’Ennese, con massime a 14°C e minime a 5°C.

Poco distanti dalla provincia più “bollente” troviamo il Messinese e il Palermitano, con valori massimi fino a 17°C e minimo a 12°C e l’Agrigentino e il Ragusano, con massimi a 19°C e minimi a 9°C.

Infine, nelle province di Caltanissetta e Ragusa previsti picchi massimi a 17°C e minimi a 6°C e nel Trapanese, massimi a 16°C e minimi a 11°C.

Fonte immagine: University of Athens