Meteo Sicilia domani, autunno e maltempo in arrivo a gamba tesa: emanata allerta

Meteo Sicilia domani, autunno e maltempo in arrivo a gamba tesa: emanata allerta

SICILIA – L’autunno è entrato da una settimana e con esso anche la classica instabilità della stagione delle castagne. Nelle prossime ore, infatti, si prevede una degenerazione delle condizioni meteorologiche sulla nostra Isola, con l’arrivo di piogge e cieli coperti.

A provocare il peggioramento delle previsioni sulla Sicilia è l’arretramento dell’anticiclone che negli scorsi giorni ci aveva fatto assaporare un po’ d’estate. Questo ha lasciato spazio all’instabilità atmosferica e al ritorno dell’allerta meteo.


Infatti, gli esperti del dipartimento regionale della protezione civile della presidenza della Regione Siciliana hanno emanato allerta meteo per rischio idrogeologico nei settori A-E-F-G-H-I (Catania, Caltanissetta, Enna, Messina, Ragusa, Siracusa e parte dell’Agrigentino). Non è stata emanata allerta nei restanti territori.

Previsioni

Nella giornata di domani, 30 settembre, si prevedono cieli coperti e nuvolosi per tutta la giornata, specialmente nei territori interessati dall’allerta meteo.

Si prevedono, inoltre, precipitazioni (piogge) sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori orientali e meridionali (Catania, Messina, Ragusa, Siracusa), con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati. Passeranno da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto dell’isola con quantitativi cumulati generalmente deboli.

I fenomeni saranno, inoltre, accompagnati da venti localmente forti sui settori occidentali. Non si prevedono variazioni di rilievo per quanto concerne le condizioni della visibilità.

Sarà, infine, molto mosso lo Stretto di Sicilia (Messina).

Temperature

Le province più calda saranno Catania e Siracusa, con temperature massime fino a 29°C e minime a 20°C. Il territorio più freddo, come di consueto, si conferma l’Ennese, con massime a 23°C e minime a 14°C.

Poco distanti dalla provincia più bollente troviamo il Messinese, il Palermitano e il Trapanese, con valori massimi a 27°C e minimi a 22°C e l’Agrigentino, con massimi a 29°C a 18°C.

Infine, in provincia di Caltanissetta e Ragusa si prevedono temperature con picchi massimi fino a 26°C e minimi a 14°C.