Sicilia devastata da un “inferno” di fiamme: dichiarato lo stato d’emergenza

Sicilia devastata da un “inferno” di fiamme: dichiarato lo stato d’emergenza

SICILIA – Gli incendi continuano a tormentare la Sicilia e la Regione ha dichiarato lo stato di crisi e di emergenza per i prossimi 6 mesi.

Lo ha annunciato il governatore Nello Musumeci al termine di una riunione straordinaria delle autorità siciliane.


La crisi meteo-climatica, con il caldo africano protagonista, e i disastrosi incendi degli scorsi giorni hanno portato all’intervento di squadre di vigili del fuoco da diverse parti d’Italia e all’inevitabile scelta di proclamare lo stato d’emergenza.

Il provvedimento era già stato preannunciato negli scorsi giorni, in seguito a una serie di sopralluoghi predisposti dal capo della Protezione civile siciliana, Salvo Cocina, nei territori più colpiti dalle fiamme.