Meteo Sicilia, peggiorano le condizioni meteo: ancora temporali e allerta meteo

Meteo Sicilia, peggiorano le condizioni meteo: ancora temporali e allerta meteo

SICILIA – Non si arresta il maltempo in Sicilia che, invece, nelle prossime ore peggiorerà, provocando l’estensione dell’allerta meteo su più province.

A provocare il peggioramento delle condizioni meteorologiche sulla nostra Isola, è il continuo defilarsi dell’alta pressione sul bacino del mar Mediterraneo che sta provocando, di conseguenza, l’arrivo di una blanda circolazione depressionaria.


Considerando le previsioni degli esperti, il dipartimento regionale della protezione civile della Presidenza della Regione Siciliana ha emanato allerta meteo “gialla” su i settori A-F-G-H-I, corrispondenti alle province di Catania, Enna, Ragusa, Siracusa e parte del Messinese e del Nisseno. Nei restanti territori non è prevista alcuna allerta ma la protezione civile avvisa comunque della presenza di condizioni avverse.

Previsioni

Le precipitazioni, nella giornata di domani, passeranno da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale pomeridiano, su Sicilia centro-orientale (Enna e parte del Nisseno), con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati, specie sulla Sicilia orientale (Catania, Messina, Siracusa).

I fenomeni temporaleschi, che saranno persistenti, specie nei settori orientali dell’Isola, saranno accompagnati da forti raffiche di vento e da un’intensa attività elettrica (fulmini e lampi). Ciononostante, gli esperti della protezione civile della Regione Siciliana non prevedono la presenza di fenomeni di importanza rilevante per quanto concerne le condizioni dei bacini marittimi.

Temperature

Nella giornata di domani, 10 giugno, le province più calde saranno Catania e Messina, con temperature massime sino a 29°C e minime a 20°C. Il territorio più “freddo”, come di consueto, sarà l’Ennese, con massime fino a 24°C e minime a 12°C.

Poco distanti dalle province più bollenti, troviamo l’Agrigentino e il Siracusano, con valori massimi fino a 29°C e minimi a 15°C, e il Nisseno e il Ragusano, con massimi a 28°C e minimi a 13°C.

Infine, nel Palermitano e nel Trapanese sono previsti picchi massimi fino a 25°C e minimi a 18°C.