Meteo Sicilia domani, torna a gamba tesa la stabilità meteorologica: temperature oltre i 30°C

Meteo Sicilia domani, torna a gamba tesa la stabilità meteorologica: temperature oltre i 30°C

SICILIA – Mentre l’Italia entra pian piano in una lieve morsa di meteo autunnale, con un’alternarsi continuo tra sole e piogge, la Sicilia conferma ancora la presenza di condizioni di stabilità, senza condizioni meteo avverse e con temperature lievemente elevate.

A permettere che la nostra Isola abbia ancora condizioni di stabilità ed estive è la presenza di residua alta pressione. Ciononostante, la presenza di un afflusso di correnti umide sul resto del Bel Paese, farà sì che in Sicilia vi siano passaggi di bianche nubi, ma senza fenomeni rilevanti. In generale, però, si segnala che la nuova settimana inizia all’insegna del cielo sereno sull’intero territorio regionale.


Tenuto conto delle previsioni degli esperti, il dipartimento regionale di Protezione civile della presidenza della Regione Siciliana non ha emanato alcuna allerta meteo per rischio idrogeologico e idraulico ma ha confermato lo stato di pre-allerta per rischio incendi su tutti i settori.

Le previsioni meteo per domani

La giornata di domani, mercoledì 15 agosto, sarà caratterizzata da cieli tersi e soleggiati, salvo qualche sterile passaggio di nubi, soprattutto nelle prime ore del mattino.

Non sono previsti fenomeni di importanza rilevante per quanto riguarda le precipitazioni (piogge) e le condizioni della visibilità. Per quanto concerne i bacini marittimi non sono state segnalate condizioni avverse, tuttavia ricordiamo che queste sono sempre in continua evoluzione e pertanto invitiamo i lettori a seguire sempre le indicazioni fornite nelle spiagge e le raccomandazioni dei bagnini o delle autorità (quindi evitare di tuffarsi in mare se vi è la bandiera rossa).

Sono previsti, invece, venti da deboli a moderati dai quadranti settentrionali, in rotazione da sud su zona occidentale nella seconda parte del giorno.

Le temperature

Nella giornata di domani, le provincia più calde saranno Catania, con massime fino a 33°C e minime a 22°C. Il territorio più “freddo”, come di consueto, sarà l’Ennese, con massime a 27°C e minime a 12°C.

Poco distanti dalle province più “bollenti”, troviamo il Messinese, il Palermitano e il Trapanese, con valori massimi a 30°C e minimi a 21°C. Con una leggera differenza, si registrano temperature similari anche in provincia di Caltanissetta e Ragusa, dove si prevedono picchi massimi fino a 30°C e minimi a 15°C.

Infine, in provincia di Agrigento e Siracusa vi saranno temperature massime a 33°C e minime a 17°C.