Coronavirus Sicilia, nuova ordinanza di Musumeci: tampone obbligatorio per chi arriva da Francia, Grecia e Paesi Bassi

Coronavirus Sicilia, nuova ordinanza di Musumeci: tampone obbligatorio per chi arriva da Francia, Grecia e Paesi Bassi

SICILIA – Tampone obbligatorio anche per chi arriva in Sicilia da Francia, Grecia e Paesi Bassi o per chi vi ha soggiornato nei 14 giorni precedenti.

Lo prevede l’ordinanza firmata ieri dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Le stesse misure di prevenzione anti Covid sono già previste per chi proviene da Spagna, Portogallo e Malta.

A questi si aggiungo anche alcuni Paesi extraeuropei, come disposto dal Ministero della Salute.

L’obiettivo è quello di tracciare il più possibile eventuali positivi, visto il nuovo aumento dei contagi.

Immagine di repertorio (Fonte immagine: Dental Tribune)