Sicilia, lutto nel mondo dello sport: si è spento a 66 anni Nino Corsino

Sicilia, lutto nel mondo dello sport: si è spento a 66 anni Nino Corsino

SICILIA – Lutto nel mondo dello sport, si è spento a 66 anni Nino Corsino, responsabile regionale del calcio a 5 per il settore giovanile e scolastico.

Una lunga malattia lo ha portato via nelle scorse ore. A darne notizia la Figc Sicilia, che così scrive in una nota: “Vero uomo di sport, amico di tutti e punto fermo del calcio a cinque siciliano. Iniziata la sua avventura di allenatore nel calcio a 5 nel lontano 1982 guidando la sua prima squadra, l’Endas Chiavelli, nel 1992 con il Cus Palermo vince il titolo Italiano Universitario. Nel 1993 si diploma alla scuola di Coverciano come allenatore di calcio a cinque e nel 1999 diventa selezionatore della Rappresentativa siciliana vincendo quattro titoli nazionali al Torneo delle regioni: tre con la juniores nel 2003, 2010 e 2012 e uno con i giovanissimi nel 2015“.

I social sono invasi da messaggi di cordoglio, spicca fra tutti il ricordo del figlio Lorenzo: “Ciao papà. Siamo stati fortunati ad avere un padre come te. Grazie per tutto quello che ci hai tramesso, per me sarai sempre il mio idolo sportivo, il mio eroe e il mio guerriero, che ha combattuto con tutte le sue forze contro un nemico terribile“.

Condivisioni