Straludobus e I.I.S. "Concetto Marchesi" di Mascalucia accoppiata vincente - Newsicilia

Straludobus e I.I.S. “Concetto Marchesi” di Mascalucia accoppiata vincente

Straludobus e I.I.S. “Concetto Marchesi” di Mascalucia accoppiata vincente

MASCALUCIA – Straludobus e I.I.S. “Concetto Marchesi” di Mascalucia accoppiata vincente.

Grazie al progetto PTOF P 04 PTOLISS Namastè il coloratissimo camper Straludobus – carico di giochi costruiti a mano per l’animazione di strada – con il quale l’Associazione “Talita’ Kum” da più di un decennio svolge a Librino attività di promozione sociale a favore dei minori e delle loro famiglie arriva al Marchesi. Accolti dal parroco Antonino Sapuppo gli oltre sessanta studenti e il team del progetto – dopo una breve formazione con i volontari animatori Maria Elena e Luca, capitanati dalla Presidente dell’associazione prof.ssa Giuliana Gianino – sabato pomeriggio 30 novembre sono stati protagonisti di attività di animazione rivolta a un centinaio di ragazzini e famiglie nella parrocchia S. Caterina d’Alessandria di Trecastagni. 



Negli anni passati il progetto Namastè ha coinvolto gli studenti in attività di volontariato nel territorio etneo, di informazione/formazione su diritti umani, fenomeni migratori e interculturali e in un progetto Erasmus+ su migranti e rifugiati nel triennio 2016/2019 per promuovere l’educazione alla pace e la cultura dell’integrazione. Quest’anno il team del progetto – i docenti Antonella Branca, Sonia Chiavaroli, Rosa Cotzia, Agata Cullurà, Mimma Furneri, Giuliana Gianino, Mimmi Monaco, Marianna Pagano, Enrico Savuto, Paolina Sferrazza e Rosa Anna Maria Riela coordinati dalla prof.ssa Giusy Pennisi – ha affiancato alle tradizionali iniziative come il volontariato presso l’Associazione METACOMETA di Viagrande, la partecipazione al Banco Alimentare e la collaborazione con la Comunità di S. Egidio l’esperienza di volontariato con l’Associazione “Talita’ Kum” e il camper Straludobus.

Si tratta di un’attività coinvolgente e ricca di opportunità – sottolinea il Dirigente scolastico prof.ssa Lucia Maria Sciuto – realizzata grazie all’impegno di docenti che sono una preziosa risorsa per la scuola e che dedicano il loro tempo e le loro energie per la maturazione delle competenze di una cittadinanza attiva e solidale“. 


Prossimo appuntamento sabato 14 dicembre, dalle 10 alle 12 al Parco Trinità Manenti di Mascalucia.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com