Sicilia, è ufficiale: il 14 settembre si ritorna a scuola. Ingressi scaglionati, ecco tutto quello che c’è da sapere

Sicilia, è ufficiale: il 14 settembre si ritorna a scuola. Ingressi scaglionati, ecco tutto quello che c’è da sapere

PALERMO – Tutto è ormai ufficiale: in Sicilia si tornerà tra i banchi di scuola il 14 settembre.


A comunicarlo, in un decreto relativo al calendario scolastico 2020/2021, l’assessore regionale all’Istruzione Roberto Lagalla.


Le attività didattiche si concluderanno l’8 giugno, anche se resta il diritto all’autonomia scolastica degli istituti. Discorso un pò diverso per le scuole dell’Infanzia: le attività proseguiranno fino al 30 giugno.



Riguardo le vacanze natalizie, invece, il periodo fissato andrà dal 21 dicembre al 6 gennaio, con ben 18 giorni in totale. Per le vacanze pasquali, invece, lo stop va dall’1 al 5 aprile.

Ma non è finita qui, nulla sarà più come prima: a causa dell’emergenza sanitaria, infatti, è stato disposto che gli ingressi nelle scuole dovranno essere scaglionati.


L’obiettivo resta sempre lo stesso: evitare gli assembramenti.

Immagine di repertorio