Scuole con riscaldamenti non funzionanti nel Catanese, genitori e studenti allarmati. La promessa: "Tutto risolto al più presto" - Newsicilia

Scuole con riscaldamenti non funzionanti nel Catanese, genitori e studenti allarmati. La promessa: “Tutto risolto al più presto”

Scuole con riscaldamenti non funzionanti nel Catanese, genitori e studenti allarmati. La promessa: “Tutto risolto al più presto”

CATANIA – L’arrivo del “grande freddo” ha provocato non pochi disagi nel territorio etneo. In particolare, sembra che in alcune scuole in queste ore si siano registrati problemi legati al funzionamento dei riscaldamenti.

A denunciarlo sia studenti che genitori preoccupati.




Nello specifico, i riscaldamenti al momento non funzionerebbero correttamente nell’Istituto Comprensivo “Leonardo Sciascia” e nella scuola “Leonardo da Vinci”.

La dirigente scolastica di quest’ultimo ente scolastico, Caterina Lo Faro, ha comunicato che sono già stati presi provvedimenti e al più presto il problema verrà risolto senza la necessità di disporre la chiusura del plesso interessato: “L’istituto è aperto. Molti studenti, però, sono assenti a causa dell’influenza”.

Rispondendo alle segnalazioni sul malfunzionamento dei riscaldamenti, la preside ha dichiarato: “Il Comune ha garantito che entro 48 ore provvederà alle stufe elettriche per riscaldare l’ambiente. È tutto sotto controllo e i ragazzi presto potranno fare tranquillamente lezione”.

Immagine di repertorio