Saluti e ringraziamenti della Dirigente Scolastica dell’Istituto “Carlo Gemmellaro” per docenti e personale scolastico che andranno in pensione

Saluti e ringraziamenti della Dirigente Scolastica dell’Istituto “Carlo Gemmellaro” per docenti e personale scolastico che andranno in pensione

CATANIA – In occasione del Collegio dei Docenti di martedì 23 giugno 2020, svolto in modalità telematica a causa dell’emergenza sanitaria, la Prof.ssa Concetta Valeria Aranzulla, Dirigente scolastico dell’IIS “Carlo Gemmellaro” di Catania, ha voluto ringraziare calorosamente il D.S.G.A Giuseppe Spina, i docenti Giusy ArcidiaconoTeodolinda LicciardelloSalvo Tosto, l’assistente tecnico Sebastiano Granata e i collaboratori scolastici Franco Cavallaro, Sandro De Luca, che raggiungono il traguardo della pensione dal primo settembre2020.


Il Dirigente Scolastico pronuncia parole di encomio per il D.S.G.A Giuseppe Spina, figura storica ed emblematica dell’Istituto, per tutti gli anni dedicati a servire la comunità scolastica, ne ha apprezzato le doti umane e professionali, la disponibilità nella collaborazione e la sua apertura verso gli altri.


Prosegue il Dirigente Scolastico, affermando che “ogni tipo di congedo reca in sé inevitabilmente un po’ di tristezza“, rivolgendosi ai docenti, Arcidiacono, Licciardello, Tosto, “ottimi professionisti che hanno operato bene, aiutando gli allievi” e sostenendoli nel non facile cammino di formazione, disciplinando e incanalando nella giusta direzione la eccessiva esuberanza ed entusiasmo, ma avendo sempre fiducia in loro, perché saranno, domani, la società che noi avremo preparato, oggi.


Un sincero ringraziamento del Dirigente Scolastico è rivolto all’assistente tecnico Sebastiano Granata e ai collaboratori scolastici Cavallaro e De Luca per il loro importante contributo fornito alla comunità scolastica, sempre disponibili a qualsiasi richiesta e pronti a risolvere le varie problematiche.



Un sentito e commosso applauso è sorto spontaneo dal Collegio dei docenti, i Professori ringraziano sentitamente tutti i compagni di viaggio incontrati nella loro pluriennale esperienza di insegnanti, ed infine hanno espresso la loro piena soddisfazione per una professione svolta con passione negli anni.

Conclude il Dirigente Scolastico Prof.ssa Concetta Valeria Aranzulla “il distacco dalla scuola non dovrà essere un momento triste, ma un momento di gioia perché rappresenta non una fine, ma un nuovo inizio, un passaggio verso nuovi stimoli e nuovi interessi da coltivare e realizzare“.