L’Istituto “Fermi-Guttuso” di Giarre colleziona un’altra vittoria alla manifestazione #FUTURACATANIA - Newsicilia

L’Istituto “Fermi-Guttuso” di Giarre colleziona un’altra vittoria alla manifestazione #FUTURACATANIA

L’Istituto “Fermi-Guttuso” di Giarre colleziona un’altra vittoria alla manifestazione #FUTURACATANIA

 

QUESTO ARTICOLO FA PARTE DEL CONCORSO DIVENTA GIORNALISTA, RISERVATO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI CATANIA.

Si è svolta nei locali della nuova dogana a Catania la manifestazione #FUTURACATANIA promossa dal ministero dell’Istruzione e Ricerca a cui hanno preso parte centinaia di ragazzi provenienti da vari istituti di ordine e grado della zona e non solo.

Sono 24 gli eventi che il Miur nell’ambito del Piano Scuola Digitale ha organizzato su tutto il territorio nazionale e la Città di Catania è stata la prima delle tappe previste. Due sono stati i principali temi di dibattito, il primo denominato “For Migration – Global Compact for Migration Model United Nations” Durante la manifestazione è stata effettuata una simulazione dei lavori negoziali delle Nazioni Unite, durante la quale studenti, assistiti da professori ed esperti, hanno studiato soluzioni per favorire una cooperazione internazionale sul tema delle migrazioni. La seconda parte dei “Lavori” ha avuto il tema “Civic Hack” una gara tra studenti che dovevano confrontarsi sul tema dello sviluppo urbano e territoriale sulla base dell’analisi delle criticità di un territorio e della possibile soluzione. A vincere in questa competizione sono stati i ragazzi dell’ I.S. “Fermi-Guttuso” di Giarre (Ct), Matteo Arrigo e Dario Stira (IV C informatica), i ragazzi dell’ I.t.i.s. “G. Marconi” di Catania, Leonardo Sgroi e Sebastiano Guzzone, gli alunni dell’ Isituto Aereonautico “A.Ferrarin” di Catania, Alessio Cornacchioli e Alessandro Albergati e le alunne del Liceo Classico “M. Cutelli” di Catania, Dalila Ventura e Elvira La Ferrara. I Vincitori avranno la possibilità di partecipare ad altre esperienze formative e laboratoriali di livello nazionale per acquisire nuove conoscenze e competenze. Dopo il recente successo della RoboCup Jr a Trento con il progetto “Nao Ballad Singer” l’istituto “Fermi-Guttuso” di Giarre può vantare un’altra entusiasmante vittoria.



Luigi Puglisi

Classe IV Sez. C – I.S.I.S. E. Fermi-R.Guttuso, Giarre (Ct)