Inizio scuola anticipato in Sicilia: per alcuni istituti oggi la prima campanella

Inizio scuola anticipato in Sicilia: per alcuni istituti oggi la prima campanella

PALERMO – Si apriranno mercoledì 12 i portoni delle scuole siciliane, ma per alcuni studenti palermitani l’inizio dell’anno scolastico è stato anticipato a stamattina.

Scelta probabilmente dovuta per l’organizzazione di qualche ponte in più durante l’anno scolastico che sembra essere piuttosto lungo: 211 giorni di lezioni.




Oggi, infatti, tornano nuovamente sui banchi di scuola gli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte elementari della Giovanni XXIII di via Sampolo.

Mentre i piccoli dell’infanzia e i bambini di prima varcheranno la soglia dell’istituto domani mattina.

I numeri ufficiale del ministero dell’Istruzione parlano di 4.129 plessi in funzione nell’isola, venti in meno dello scorso anno, e di 728mila alunni, di cui oltre 26mila disabili, ospitati in 36mila classi.

Per quanto riguarda la scelta della scuola superiore, sono i licei gli istituti più gettonati, frequentati da circa la metà dei 246mila studenti iscritti.

Come ogni anno non mancano le tensioni per i posti del personale docenti.

Foto di repertorio