Incontro di "realtà aumentata" nell'aula magna dell'ITI "S. Cannizzaro" di Catania - Newsicilia

Incontro di “realtà aumentata” nell’aula magna dell’ITI “S. Cannizzaro” di Catania

Incontro di “realtà aumentata” nell’aula magna dell’ITI “S. Cannizzaro” di Catania

CATANIA – L’ITI “S. Cannizzaro” di Catania continua lo sforzo di offrire ai propri studenti e al territorio spunti di “orientamento” alle nuove professioni.

Le ultime frontiere dell’informatica applicate alle strutture museali, ai siti storico-turistici, ai videogiochi e al cinema, rappresentano uno degli sviluppi della AR (augmented reality), come viene chiamata in gergo, che arricchisce la realtà con tutta una serie di informazioni da sovrapporre a quello che vedono gli occhi. Alla normale realtà percepita dai nostri sensi, vengono sovrapposte informazioni artificiali e virtuali.




Martedì 29 gennaio alle ore 16,30 nei locali dell’ITI “S. Cannizzaro” di via Carlo Pisacane 1 a Catania, il Prof. Giampiero Turchi della “Italia 3D Academy” di Pisa in partnership con la società “2F Computer” di Catania terrà, nell’Aula Magna dell’Istituto, un incontro di realtà aumentata, realizzato per il Festival Internazionale della Robotica a Pisa.



Durante l’incontro verrà effettuata:
• la modellazione di un oggetto 3D legato all’Automotive
• l’assemblaggio con 3DS Max, primo esempio di realtà aumentata su una foto (realtà aumentata 2D)
• l’inserimento su Unreal per la realtà aumentata 3D
• olografia di una Ferrari 458
• progettazione di una concessionaria auto tramite Unreal Engine

L’ingresso è libero e aperto a docenti, tecnici, studenti e curiosi.
A tutti i presenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione ed altresì agli studenti sarà valido come attività di Alternanza Scuola Lavoro.