Il viaggio come metafora di crescita all’I.C. “Antonio Amore” di Pozzallo

Il viaggio come metafora di crescita all’I.C. “Antonio Amore” di Pozzallo

POZZALLO – A pochi giorni dalla conclusione del corrente anno scolastico 2018-2019, giorno 7 giugno, nell’Anfiteatro del Lungomare di Pietrenere, è stato realizzato un importante evento dove musica, teatro e comunicazione si sono fusi in una meravigliosa armonia.

I protagonisti della serata sono stati gli alunni in uscita della Scuola dell’Infanzia e della Primaria e le classi 1 B e 1 C della Scuola Secondaria dell’ I.C. “A. Amore”. Lo spettacolo è stato patrocinato dal Comune di Pozzallo, sempre attento alle iniziative socio-culturali del territorio.



La rappresentazione, “Il Mago di Oz”, che prende spunto dalla storia de “Il Meraviglioso Mondo del Mago di Oz” di L. Frank Baum, ha avuto l’obiettivo, attraverso le pratiche teatrali, di canto e di recitazione, di agire sui partecipanti per superare tutte le conflittualità, per sviluppare l’empatia e la sensibilità, per comprendere e valorizzare le risorse e le specificità culturali e linguistiche di ogni singolo alunno attraverso il racconto di sé e l’ascolto di quello altrui.

Il laboratorio teatrale rappresentato, arricchito dalla musica e dal canto- ha dichiarato il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Veronica Veneziano– si è snodato come un meraviglioso viaggio capace di costruire punti di vista diversi ed è stato importante conoscere la storia del Mago di Oz- concludendo e sottolineando- perché questa è una valida occasione di confronto su tematiche importanti quali l’incertezza, la caduta dei valori, il mito dell’altrove, quello del partire e del tornare, il viaggio come metafora di crescita“.


Sono state proprio le differenze, anche fisiche, dei personaggi della storia, scoperte lungo la strada, che si sono rivelate fondamentali per superare gli ostacoli, le paure, le difficoltà, le aggressioni, ritrovando, di volta in volta, la gioia e l’entusiasmo per continuare ad andare avanti grazie alla collaborazione e al ruolo dell’amicizia intesa come elemento alla base della vita sociale tra gli individui.