Competenza e professionalità, l’I.I.S. “Galileo Ferraris” presenta il nuovo progetto Erasmus: mercoledì il via ai lavori

Competenza e professionalità, l’I.I.S. “Galileo Ferraris” presenta il nuovo progetto Erasmus: mercoledì il via ai lavori

ACIREALE – Nuove esperienze, obiettivi immutati: offrire un servizio completo agli studenti. L’Istituto d’Istruzione Superiore “Galileo Ferraris” di Acireale apre i propri orizzonti con il nuovo progetto Erasmus (EuRopean Community Action Scheme for the Mobility of University Students), frutto di una proficua collaborazione con partner scolastici di Turchia, Romania e Lituania.

Una nuova iniziativa, fortemente voluta dal Preside dell’istituto, Ing. Ugo Pirrone, che vedrà protagonisti alunni e docenti selezionati. Il primo scambio culturale avverrà proprio in Sicilia, con i ragazzi di Acireale che ospiteranno i giovani provenienti dall’estero.


Mercoledì 22 gennaio, inoltre, si terrà la cerimonia di benvenuto del progetto, a cui ha risposto anche il Comune di Acireale. Una rappresentanza della scuola, insieme con il Preside, infatti, verrà ricevuta venerdì 24 gennaio dal sindaco acese, Stefano Alì.



L’esperienza Erasmus, ormai prossima all’inizio, però, si inserisce all’interno di un quadro più ampio. Il “Galileo Ferraris”, infatti, propone anche diversi progetti PON, uno dei quali ha portato alcuni studenti dell’istituto in una grande ditta di biotecnologie a Malta. Sempre sull’isola, per quel che concerne il PCTO – meglio noto come “alternanza scuola-lavoro” -, i ragazzi hanno potuto fare esperienza all’interno dello stabilimento di ST Microelectronics.

Si parla di progetti che mirano a valorizzare i principali indirizzi di studio della scuola: Informatica e Telecomunicazioni, Elettronica ed Elettrotecnica, Biotecnologie, Energia e Meccatronica, Costruzioni, Ambiente e Territorio.

L’I.I.S. “Galileo Ferraris”, inoltre, collabora attivamente con l’Università degli Studi di Catania, sopratutto nel settore della robotica e nell’utilizzo e nella costruzioni dei droni, diventati veri e propri strumenti all’avanguardia.