Arrivano i finanziamenti per lavori della scuola Fontanarossa. Preside Tumminia: “Soddisfatta e felice”

Arrivano i finanziamenti per lavori della scuola Fontanarossa. Preside Tumminia: “Soddisfatta e felice”

CATANIA – “Sono contenta, finalmente, dopo tanti sacrifici e porte in faccia, è arrivata una nota positiva”: sono queste le parole della preside della scuola Fontanarossa di contrada Codavolpe, a Vaccarizzo, dott.ssa Tumminia, intervistata ai nostri microfoni riguardo ai finanziamenti – pari ad un milione e settecentotremila euro – che serviranno per i lavori di ampliamento e adeguamento dell’istituto in questione.


La richiesta di fondi per ripristinare al meglio la struttura scolastica, risale a ben sei anni fa, all’inizio della Giunta Bianco. “Il problema venne presentato ai tempi di Stancanelli e poi affrontato dal sindaco Bianco che, dopo un anno – spiega la dott.ssa Tumminia -, riuscì a sbloccare la cifra. L’iter burocratico è durato ben quattro anni, fino a pochi giorni fa, quando grazie all’aiuto principale e indispensabile dell’assessore Mirabella, siamo riusciti ad ottenere la somma”.


Il passo successivo, adesso, resta soltanto quello del bando riguardo la gara d’appalto per la ditta che si aggiudicherà  i lavori.



Nel dettaglio, la preside della Fontanarossa, ci spiega di come gli interventi previsti riguarderanno non solo la ristrutturazione totale dell’edificio scolastico ma anche l’ampliamento del plesso. “Verrano realizzate tre nuove aule, una palestra con spogliatoi e servizi e inoltre verrà riorganizzato tutto da un punto di vista impiantistico con particolare attenzione alla prevenzione degli incendi”. 

Non mancheranno, ovviamente, i progetti per gli interventi di miglioramento nel campo sismico.

“Dopo tante lacrime versate da tanta gente affinché tutto questo accadesse – conclude la dott.ssa Tumminia – ce l’abbiamo fatta. Sono felice”.