Stella cometa Neowise incanta i cieli siciliani, spettacolo visibile ad occhio nudo: ecco quando ammirarla

Stella cometa Neowise incanta i cieli siciliani, spettacolo visibile ad occhio nudo: ecco quando ammirarla

PALERMO – L’estate 2020 sarà sicuramente ricordata come una stagione sui generis ma una cosa è certa: sarà segnata dal passaggio della stella cometa Neowise, con la classica “coda di polveri” gialla, visibile ad occhio nudo nel nostro paese.


Il mese di luglio, infatti, si prospetta già “magico”, regalandoci momenti davvero indimenticabili. L’astro, tra le altre cose, ha già fatto la sua apparizione ed è stato immortalato a Palermo, soprattutto, nella suggestiva location dell’Isola delle Femmine.


Gli astronomi, tra le altre cose, considerano Neowise la stella più brillante degli ultimi anni: dal 2007, per l’esattezza, non si ammirava uno spettacolo del genere. Ma chi si fosse perso – per adesso – la vista della stella che in questi giorni sta incantando i cieli siciliani, può provare a replicare il momento cercandola nei cieli, fino a fine luglio. Il momento migliore per osservarla è poco prima dell’alba, intorno alle 4,30.


Scoperta il 25 marzo scorso e proveniente dalla Nube di Oort, Neowise è transitata a 44 milioni di chilometri dal Sole il 3 luglio e si sta avvicinando sempre più alla Terra. Nello specifico, tra il 22 e il 23 luglio si troverà a 104 milioni di chilometri dal nostro pianeta: sarà quello, probabilmente, l’attimo più luminoso.



Vale la pena, quindi, almeno per un po’, staccare la spina dalla solita routine quotidiana per dedicarsi a guardare questo spettacolo senza fine che il cielo estivo offre in questa estate in cui stiamo tentando di “riprenderci” la nostra libertà, messa a dura prova negli ultimi mesi.

Fonte immagine: Dario Giannobile