Morbillo: ancora morti nel 2019, il 90% sono bambini

Morbillo: ancora morti nel 2019, il 90% sono bambini

Nel 2019 si muore ancora di morbillo. Mentre nel mondo occidentale e in Italia si discute sull’obbligatorietà dei vaccini, sulla possibilità di scelta, in Africa i bambini muoiono di morbillo.

Nella Repubblica Democratica del Congo si sono superati i 4mila morti per un’epidemia, la più grande al mondo. Il 90% delle vittime sono bambini sotto i 5 anni.



Da gennaio sono stati accertati più di 200mila casi di morbillo. I modi per combattere quest’epidemia sono due, sia cercando di prevenire il contagio, sia agendo sulle persone già infettate, evitando che la malattia prenda il sopravvento.

Il Governo, con la collaborazione dell’Unicef, sta accelerando le operazioni di vaccinazione. Intanto nelle prossime settimane verranno distribuiti oltre mille kit all’interno delle strutture sanitarie che si trovano nelle zone maggiormente colpite.


Fonte foto: Agi