Catania più verde con Legambiente: al via il progetto ecologico dei “100 alberi per la città”

Catania più verde con Legambiente: al via il progetto ecologico dei “100 alberi per la città”

CATANIA –  Gli alberi in città sono un vero tesoro. Assorbono ogni anno 12 milioni di tonnellate di anidride carbonica, quindi quasi il 3% delle emissioni totali e contribuiscono inoltre, alla riduzione dell’effetto “isola di calore” con il conseguente miglioramento delle temperature.

Negli agglomerati urbani gli alberi svolgono, dunque, una fondamentale azione disintossicante perché capaci di metabolizzare gli inquinanti che compongono lo smog cittadino. Per tale ragione occorre non solo riservare a quelli esistenti il massimo rispetto ed ogni possibile cura, ma anche rimpiazzare quelli che muoiono e, in ogni caso, aumentarne il numero.

In questa direzione si pone l’impegno di Legambiente che, con il progetto “100 alberi per Catania”, ha l’ambizioso obiettivo di piantare alberi in tutta la città: nelle aiuole dei viali rimasti prive di alberi, nei parchi, nelle strade sia del centro che della periferia urbana.

Ma l’azione del circolo di Catania, che si inserisce nell’ambito della campagna nazionale di Legambiente denominata “Festa dell’Albero”, ha soprattutto lo scopo di  sensibilizzare sul tema cittadini, associazioni, enti pubblici e privati anche al fine di sollecitare la pubblica amministrazione a realizzare l’incremento di verde urbano.
A questo proposito domenica 14 gennaio Legambiente Catania sarà alla “Fera Bio”, il mercato del biologico che si svolge ogni prima domenica del mese nell’incantevole cornice del Monastero dei Benedettini, per illustrare il progetto ed effettuare una raccolta fondi per l’acquisto degli alberi che saranno piantumati nel rispetto delle specie arboree preesistenti e di concerto con gli uffici tecnici comunali.