Trovati i corpi senza vita di due coniugi, giallo sull’accaduto: ipotesi omicidio-suicidio

Trovati i corpi senza vita di due coniugi, giallo sull’accaduto: ipotesi omicidio-suicidio

Sono momenti di grande difficoltà, con probabili conseguenze a livello psicologico, quelli che si stanno vivendo in Italia per via dell’atmosfera da Coronavirus.

Nella città di Firenze, esattamente in via Bronzino, all’altezza della zona Ponte alla Vittoria si è da poco consumata una tragedia.


All’interno di un’abitazione dell’area in questione, sono stati ritrovati i corpi senza vita di due coniugi.

Si tratta di una coppia di anziani, di cui il marito aveva 87 anni. Proprio quest’ultimo, secondo le ricostruzioni, avrebbe prima ucciso la moglie e poi si sarebbe suicidato.



Il tutto sarebbe avvenuto attraverso l’utilizzo di un fucile, regolarmente detenuto, con il quale avrebbe sparato alla moglie per poi rivolgerlo contro se stesso.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile.

Immagine di repertorio