Si reca al lavoro ma dimentica in auto la figlia: morta una bimba di un anno e mezzo

Si reca al lavoro ma dimentica in auto la figlia: morta una bimba di un anno e mezzo

Tragico epilogo per la vita di una bambina di un anno e mezzo che è morta per arresto cardiaco, dopo essere stata dimenticata in auto dalla madre, che è andata a lavoro senza lasciarla all’asilo. 

La tragedia è avvenuta a Castelfranco di Sopra, in provincia di Arezzo. Ad accorgersi della piccola è stato un vigile, che è intervenuto con solerzia spaccando il vetro dell’auto, aiutato da alcuni passanti, dopo aver avvisato la stessa madre.




Inutile l’intervento dei sanitari del 118: per la bimba non c’è stato niente da fare.

Sul posto sono arrivati i carabinieri che stanno svolgendo indagini su come possa essere accaduta questa tragedia.


 

Commenti