Sempre più disoccupati in Italia, dati Istat allarmanti. Codacons: “Il mercato del lavoro va a picco”

Sempre più disoccupati in Italia, dati Istat allarmanti. Codacons: “Il mercato del lavoro va a picco”

Un dato drammatico per il Codacons quello diffuso oggi dall’Istat e relativo alla disoccupazione registrata in Italia nel mese di aprile.Il

Il mercato del lavoro va a picco e l’emergenza in atto ha tagliato in modo drastico l’occupazione – spiega il prof. Francesco Tanasi, docente Università San Raffaele Roma e Segretario Nazionale Codacons –. Ma al di là del mese di aprile, occorre concentrare l’attenzione al breve periodo, per far ripartire imprese e industria e con loro i posti di lavoro. Questo perché nella fase 2 molte attività non hanno ancora aperto, e altre sono destinate a chiedere definitivamente a causa delle difficoltà economiche”.


Una situazione che avrà effetti sulla disoccupazione nei prossimi mesi, e che deve essere affrontata dal Governo sostenendo con misure concrete le attività e bloccando i rincari dei listini che hanno effetti deprimenti sui consumi delle famiglie, mai così essenziali per l’economia come in questo momento”, conclude Tanasi.

Immagine di repertorio