“Pericolo” dal cielo, asteroide pronto a incrociare la Terra il prossimo 2 novembre: quali rischi si corrono?

“Pericolo” dal cielo, asteroide pronto a incrociare la Terra il prossimo 2 novembre: quali rischi si corrono?

Le possibilità che possa colpire la Terra sono davvero remote, ma per molti sembra essere l’ennesimo spauracchio di questo 2020 alquanto particolare. Stiamo parlando dell’asteroide 2018VP1, scoperto dal Palomar Observatory in California nel 2018.


L’asteroide in questione è conosciuto da diverso tempo dagli addetti ai lavori e, almeno secondo gli esperti, non dovrebbe costituire un rischio reale per il nostro pianeta.


Con un diametro di due metri e il peso di poche tonnellate, il piccolo corpo celeste non dovrebbe arrecare danni nemmeno in caso di ingresso nell’atmosfera terrestre.


In quel caso, infatti, l’asteroide non riuscirebbe a raggiungere il suolo terrestre poiché destinato a disintegrarsi ancora in volo. Il punto massimo di avvicinamento tra l’asteroide e la terra è fissato per il 2 novembre 2020.

Fonte foto: astronomitaly.com