Perché dovremmo continuare ad essere ottimisti sull’economia della Criptovaluta

Perché dovremmo continuare ad essere ottimisti sull’economia della Criptovaluta

Quando le criptovalute giunsero alla ribalta grazie al Bitcoin, nel 2016, molte persone hanno pensato che fosse solo una moda del momento. Forse era un qualcosa di logico a pensarsi, in quanto questo genere di cose sembra apparire e scomparire in un batter d’occhio. Si giunse, a un certo punto, a tale teoria quando il leader Bitcoin ha visto il suo prezzo scendere al di sotto dei 4.000 dollari per la maggior parte dell’anno passato; tuttavia, ci sono dei buoni motivi per continuare ad essere ottimisti.

È questo calo di prezzo così come la recente ripresa delle fortune del Bitcoin, che danno una ragione per essere ottimisti circa l’economia della criptovaluta nell’andare avanti. Se una criptovaluta come il Bitcoin fosse stata solo una moda o un flash momentaneo, sarebbe crollata nel prezzo e non avrebbe di certo recuperato. Tuttavia, nel mondo criptovaluta sembra accadere il contrario. I prezzi sono volatili, ma quando scendono, ci si può sempre aspettare che si riprendano un po’. Pertanto, la loro capacità di tornare sui loro passi è l’indicatore che sono qui per rimanerci.



Le criptovalute e la tecnologia che vi è dietro di esse portano anche una infinità di vantaggi, con la Cina che ne è un esempio lampante. Allo stato attuale delle cose, si sta rivelando difficile far uscire del denaro dal Paese a causa di vincoli governativi, ma le criptovalute hanno finora rappresentato una soluzione a tale stato di cose. Le aziende e gli uomini d’affari possono utilizzare le criptovalute per completare le transazioni a livello internazionale, e finché vi è una tale richiesta, l’economia sopravvivrà.

Un’altra forza trainante che si trova alle spalle dell’economia della criptovaluta sono le tasse. I Governi di tutto il mondo col passare del tempo chiedono sempre più tasse, e ora le persone con dei beni stanno cercando dei modi per poter tenere tutto fuori dalla portata del Fisco. Chi è veramente ricco, potrebbe essere tenuto a pagare una tassa sulla ricchezza negli Stati Uniti, così come in altri Paesi, e in questo le criptovalute potrebbero rivelarsi la risposta adatta.


Acquisendo criptovalute come il Bitcoin, e poi conservando i fondi in un affidabile portafoglio Bitcoin quale è il celebre Luno o un altro brand ben noto, gli utenti saranno in grado di mantenere i loro beni del tutto al sicuro per tutto il tempo necessario, e non dovranno neanche pagare alcuna tassa su di essi. Poiché le criptovalute funzionano in modo da assicurare l’anonimato, gli utenti non si troverebbero mai nell’incorrere in problemi con il governo. Ciò considerato, questo è un altro motivo per cui gli utenti della criptovaluta dovrebbero essere ottimisti circa l’economia della criptovaluta sia nel presente così come quando si volge il pensiero al futuro.

Così si potrebbe dire che l’ottimismo che circonda l’economia della criptovaluta è di molto guidato dalla richiesta che essa risolva i problemi in diverse aree del pianeta. È stato fornito un gateway agli utenti per spostare il denaro al di fuori di quei Paesi in cui è in genere diventato difficile a farsi. Inoltre, permette anche a coloro che possiedono dei beni sui quali stanno cercando di non pagare le imposte sul patrimonio e simili, di spostare tali beni al di fuori della portata, così risparmiando tantissimi soldi nel lungo periodo.

Con una domanda continua di criptovaluta e di blockchain, per l’economia della criptovaluta il futuro sembra luminoso.