Paura in Serie A per il “nemico invisibile”: nuovo contagio dopo la ripresa delle gare

Paura in Serie A per il “nemico invisibile”: nuovo contagio dopo la ripresa delle gare

Si mantiene alta la paura per il “nemico invisibile“, anzi, potrebbe aumentare in seguito agli ultimi aggiornamenti.

Una condizione che, nelle ultime ore, sta riguardando da vicino il mondo dello sport e, più nello specifico, il team calcistico del Parma.


In quest’ultimo, dopo la ripresa del campionato, è stato riscontrato un nuovo contagio. Tuttavia, non si tratta di un calciatore, bensì di un membro tesserato. Il diretto interessato è asintomatico, motivo per cui probabilmente il caso non sarebbe emerso subito. Nota rassicurante è l’esito negativo per la restante parte della società, sottoposta al test.

In ogni caso, in via precauzionale, tutta la squadra è adesso in isolamento ma, rispettando le norme del protocollo Figc, continuerà a disputare le gare di campionato di Serie A.


Immagine di repertorio