Panico da Coronavirus, c'è chi ne approfitta per guadagnare: mascherine vendute quasi a 5mila euro - Newsicilia

Panico da Coronavirus, c’è chi ne approfitta per guadagnare: mascherine vendute quasi a 5mila euro

Panico da Coronavirus, c’è chi ne approfitta per guadagnare: mascherine vendute quasi a 5mila euro

Sono momenti di forte apprensione per quanto sta accadendo in Italia circa la situazione scaturita dal Covid-19, meglio conosciuto con il nome di Coronavirus.

In questo momento di fragilità, c’è chi ne approfitta per trarne un beneficio economico. Uno dei tanti esempi è inerente a quanto accaduto a Torino, dove a seguito di alcuni controlli sono emerse delle attività illecite.


La Guardia di Finanza di Torino, coordinata dalla Procura, ha assunto dei provvedimenti nei confronti di 20 persone. Queste hanno approfittato del panico generale vendendo mascherine e altri oggetti volti alla protezione individuale.

La vendita dei vari articoli vedeva prezzi esorbitanti, fino a sfiorare i 5.000 euro. I soggetti sono adesso stati denunciati per frode in commercio e rischiano 2 anni di carcere.

Immagine di repertorio