Un museo sulla storia di Catania

Un museo sulla storia di Catania

franz_cannizzo

CATANIA – Un museo sulla storia della città. È quello che, a mio parere, manca a Catania e per il quale sarei disponibile a donare buona parte delle foto d’epoca della mia collezione.

È questa la mia proposta lanciata in questi giorni sulla mia pagina personale facebook, che ospita gli “Scatti di Memoria” quotidiani e che ha già avuto un ampio consenso. Il museo della città potrebbe rappresentare la testimonianza viva della storia di Catania, lo specchio in cui si può riflettere la realtà cittadina ed uno dei centri di elaborazione della città futura.

Immagino un museo che faccia riferimento al suo rapporto con il contesto in cui potrebbe immergersi: contesto che diviene luogo di provenienza dei materiali delle collezioni e, al tempo stesso, luogo di destinazione primaria del messaggio culturale trasmesso dal museo, che possono farne una guida alla lettura della città, espressione della comunità catanese, polo dell’attività di conservazione e valorizzazione.

In questo progetto, i catanesi potrebbero diventare un soggetto attivo, in grado di partecipare alla costruzione del museo, anche autorappresentandosi in esso. Mi auguro che altre adesioni possano contribuire a rafforzare questa proposta.

Le foto d’epoca di oggi colgono diversi periodi della storia di Catania, dai primi anni del Novecento, sino alla metà dello scorso secolo.

Commenti