Mozzarella “killer”, 12enne muore soffocato da un boccone: vano ogni tentativo di soccorso

Mozzarella “killer”, 12enne muore soffocato da un boccone: vano ogni tentativo di soccorso

Tragedia a Noci, in provincia di Bari, per il piccolo Domenico Antonacci di soli 12 anni che sarebbe deceduto dopo aver ingoiato una mozzarellina che avrebbe ostruito le vie respiratorie, rendendo inevitabile la morte.


L’episodio, infatti, si è consumato a tavola sotto gli occhi increduli e terrorizzati della madre e della sorella che avrebbero provato a intervenire con manovre di disostruzione delle vie aeree per salvargli la vita, ma senza esito positivo.


Anche l’arrivo dell’ambulanza si è rivelato inutile, dato che i sanitari non avrebbero potuto fare altro che constatare il decesso del 12enne.


Sul caso stanno indagando i carabinieri anche al fine di ricostruire l’esatta dinamica di quanto successo.